Batman Arkham OriginsSi accorciano le distanze dal debutto mondiale di Batman: Arkham Origins, terzo capitolo dell’acclamata serie di videogiochi dedicati al Cavaliere Oscuro la cui esistenza, dopo alcuni mesi di rumors, è stata recentemente confermata a sorpresa dalla testata Game Informer (link all’articolo precedente). Dopo la pubblicazione dei primi screenshot da parte della rivista, gli stessi sviluppatori hanno concesso agli internauti un piccolo assaggio delle gesta del giovane Bruce Wayne pubblicando su YouTube un primo, breve teaser trailer che mostra il Pipistrello alle prese con uno dei villain annunciati, Deathstroke.

Il video, che il 20 maggio sarà seguito da un trailer più sostanzioso, mostra un’ottima qualità grafica ed una qualità dei movimenti davvero molto curata; si tratta con molta probabilità di un video di intermezzo realizzato in computer grafica, ma le immagini mostrate lasciano intendere un’attenzione ben precisa verso l’impatto visivo del titolo.

Nel frattempo il flusso di rumors confermati o smentiti non accenna a placarsi. A fare chiarezza su alcuni di essi un’intervista di Game Informer a Eric Holmes, direttore creativo del videogioco, che oltre ad approfondire elementi più marginali circa il setting (le vicende narrate si svolgeranno in una Gotham innevata nel giorno di Natale) si è definitivamente pronunciato sulla presenza nel gioco di Robin, spalla storica di Batman presente in Arkham City:

[…] non c’è Robin in questa parte della continuity. Non esiste ancora il concetto di Robin. Batman lavora da solo.

Ed è sempre Game Informer ad ipotizzare che la colonna sonora sarà affidata a Christopher Drake, già compositore per il film Il Cavaliere Oscuro – Il Ritorno e, in parte, per il picchiaduro Injustice: Gods Among Us. Intervenuto recentemente in uno dei podcast della serie Fatman on Batman dell’attore, regista e fumettista Kevin Smith, Drake ha infatti lasciato intendere che avrebbe lavorato ad un grosso videogioco DC attinente allo show (dedicato appunto a Batman). Inoltre, nel corso dell’intervista lo stesso Drake ha fatto riferimento ad un altro supereroe DC, Superman: sebbene ciò non indichi necessariamente l’inserimento del kryptoniano nel gioco (eventualità da prendere con le pinze secondo Game Informer), tale richiamo strizza l’occhio a rumors precedenti l’annuncio ufficiale del titolo, in riferimento alla presenza di altri membri della Justice League quali Freccia Verde, ipotesi che si appoggia su crossover già realizzati in passato nei videogiochi dell’universo DC.

Batman: Arkham Origins sarà disponibile al pubblico il 25 ottobre ed è già disponibile in pre-ordine in diversi Paesi. Nell’attesa, gustatevi una serie di screenshot nuovi di zecca.