[GUIDA] Installare Sneek utilizzando ModMii – Guide Homebrew Wii

Home Forum [GUIDA] Installare Sneek utilizzando ModMii – Guide Homebrew Wii

Visualizzazione 0 filoni di risposte
  • Autore
    Post
    • #36269
      god88
      • Amministratore
      • Post: 7356

      Se la guida ti piace e ti è stata utile,per favore, clicca sul tasto in basso a destra alla fine del post!

      Installare Sneek utilizzando ModMii

      Scopo della guida

      Propongo qui una traduzione “ragionata” alla sezione dedicata a Sneek v3 dell’ottimo software ModMii (by XFlak).

      Sneek è un emulatore NAND per Wii che permette di deviare tutti i richiami, in lettura e scrittura da parte del sistema operativo della console, dalla NAND reale alla NAND emulata.

      La NAND emulata può risiedere in una scheda SD oppure in un dispositivo USB.

      Su Tech Scene esiste già un’ottima guida di Sandrone29 dedicata a Sneek v2; invito tutti gli interessati a leggerla con attenzione.

      Perché una traduzione di Modmii?
      Perché, fino ad oggi, la parte più ostica nell’utilizzo di Sneek era la compilazione dei file necessari a farlo funzionare e la preparazione della NAND emulata; problematiche entrambe risolte in modo semplice da ModMii.

      Qual è, in parole povere, lo scopo di Sneek?
      Fondamentalemente, quello di permettere di poter operare a nostro piacimento, in tutta sicurezza e libertà, sulla NAND di un Wii e in tempo reale osservare come reagirebbe la console se eseguissimo le stesse operazioni sulla NAND reale.

      Potresti spiegare meglio questo concetto?
      Una volta avviato Sneek ci troveremo all’interno di una console emulata: la NAND reale non verrà più toccata ma tutto verrà ricondotto alla NAND emulata.

      Per esempio, potremo cambiare tema al Wii emulato (anche solo per provare qualche variante) e lasciare intatto quello reale, oppure installare qualche canale Wad creato da noi senza rischio di brick, oppure emulare un wii americano, ecc…

      Mi pare di aver letto “senza rischio di brick”, una frase alquanto tranquillizzante. Potresti tranquillizzarci ancora un po’?
      Sia l’installazione di Sneek sia qualunque genere di operazione sulla NAND emulata (quelle che copieremo dentro la SD o dentro il dispositivo USB, per intenderci) non possono portare al brick della console.

      Si può, io l’ho fatto tante volte, così per provare, arrivare al brick della console emulata, non di quelle reale. Usciti da Sneek tutto tornerà come prima.

      Quindi, se ho capito bene, in linea teorica, è possibile emulare il Wii su Wii?
      Esatto.

      Ci sono dei limiti o l’emulazione è perfetta?
      Ovviamente ci sono dei limiti: per esempio, se la NAND emulata risiede su SD, nella dashboard emulata non risulterà inserita alcune scheda SD. Continuando a leggere avrai modo di scoprirne altri.

      Requisiti

      Avere installati BootMii (su boot2 o come IOS, funzione in entrambi i casi) e Homebrew Channel. Se non li avete seguite questa guida.

      Necessario

      • Una scheda SD (anche SDHC, diversa da quella che solitamente usiamo e inizialmente vuota) formattata FAT32
      • Facoltativo: un dispositivo USB formattato in FAT32 (se volessimo farvi risiedere la NAND emulata)
      • ModMii (http://modmii.google…i Installer.exe)
      • Avere a disposizione in numero di serie della console (si trova nello sportellino in basso, quando il Wii è posizionato in verticale)

      Preparazione

      • Una volta scaricato il Modmii Installer.exe sul vostro PC, eseguitelo, si aprirà una nuova finestra, premete “esegui”, si aprirà una schermata blu
      • Digitate “L” e poi premete il tasto “Invio”
        successivamente premete “A” e poi “Invio” per far inserire i collegamenti sul Desktop e sul menu start
      • Ora digitate “Y” per dare la conferma e premete “Invio”. Si dovrebbe ora aprire nel vostro browser una scheda in cui verrà visualizzato il progetto di Xflak su Gbatemp, potete chiuderla se volete.
      • Adesso avete correttamente installato Modmii.

      Avvio ModMii

      • Ora abbiamo il nostro collegamento a Modmii sul desktop, facciamo doppio click e apriamolo
      • Verrà visualizzato un breve disclaimer, digitate le parole “I agreee” e premete il tasto “Invio”. Se non le scriverete correttamente, una simpatica schermata vi dirà che non essendo in grado di farlo non siete in grado di moddare nulla, quindi chiudete e riavviate l’applicazione, stavolta scrivendo correttamente ciò che vi viene chiesto.

      ATTRAVERSO MODMII È POSSIBILE CREARE I FILE PER QUATTRO DIFFERENTI VERSIONI DI SNEEK:

      Opzione 1: Sneek

      Spoiler Caratteristiche:

      • la NAND emulata risiede sulla scheda SD
      • da hard disk usb (FAT32) è possibile avviare applicazioni attraverso l’Homebrew Channel
      • da hard disk usb non è possibile avviare i backup dei giochi
      • il lettore DVD funziona regolarmente
      • i backup dei giochi su DVD sono avviabili (da canale disco) solo se si installa DarkCorp (di cui non si parla qui) sulla NAND (tranne per quelle console che montano i nuovi lettori antimod)

      Installazione

      • Premere “S” e poi “Invio” per andare alla pagina relativa a Sneek.
      • Premete “3” e poi “Invio” (per chi usa Sneek per la prima volta)
      • Premere “S” e poi “Invio”
      • Premere “D” e poi “Invio” (così non si modifica il percorso di default per la cartella di salvataggio dei file)
      • Premere “E” e poi “Invio” (così facendo segnaliamo che la NAND reale è Europea e il nostro wiimote potrà simultaneamente funzionare su NAND reale e NAND emulata senza bisogno di risincronizzarlo ogni volta)
      • Digitare “4.3” (o 4.2 o 4.1) e poi “Invio” (per scegliere quale Firmware avere nella NAND emulata)
      • Digitare il numero di serie della nostra console e premere “Invio” (così, all’avvio si Sneek il wiimote sarà già sincronizzato)
      • Premere “N” e poi “Invio” (per non installare il DarkWii Red Theme, altrimenti digitare “Y”)
      • Premere “A” e poi “Invio” (per installare nella NAND tutti i canali elencati)
      • Premere “Y” e poi “Invio” (per avviare il download)
      • Attendere pazientemente che il download abbia termine…
      • Ora dovrebbe apparire una schermata riassuntiva:
        la prima riga specifica cosa abbiamo generato
        la seconda ci dice dove vanno copiati i file generati
        poi alcuni avverimenti di XFlak (di colore rosso)
        infine alcuni nota bene (di cui parlerò più avanti)
      • Premere un qualunque tasto per tornare al menu principale.
      • Premere “E” e poi “Invio” perché con ModMii abbiamo finito
      • Entriamo dentro “C:ModMiiCOPY_TO_SD” e copiamo tutte le cartelle nella root della nostra scheda SD.

      Opzione 2: Uneek

      Spoiler Caratteristiche:

      • la NAND emulata risiede su dispositivo USB (FAT32, nella prima partizione qualora ve ne fosse più d’una)
      • da scheda SD è possibile avviare applicazioni attraverso l’Homebrew Channel
      • da hard disk usb non è possibile avviare i backup dei giochi
      • il lettore DVD funziona regolarmente
      • i backup dei giochi su DVD sono avviabili (da canale disco) solo se si installa DarkCorp (di cui non si parla qui) sulla NAND (tranne per quelle console che montano i nuovi lettori antimod)

      Installazione

      • Premere “S” e poi “Invio” per andare alla pagina relativa a Sneek.
      • Premete “3” e poi “Invio” (per chi usa Sneek per la prima volta)
      • Premere “U” e poi “Invio”
      • Premere “D” e poi “Invio” (così non si modifica il percorso di default per la cartella di salvataggio dei file destinati alla scheda SD)
      • Premere “D” e poi “Invio” (così non si modifica il percorso di default per la cartella di salvataggio dei file destinati al dispositivo USB)
      • Premere “E” e poi “Invio” (così facendo segnaliamo che la NAND reale è Europea e il nostro wiimote potrà simultaneamente funzionare su NAND reale e NAND emulata senza bisogno di risincronizzarlo ogni volta)
      • Digitare “4.3” (o 4.2 o 4.1) e poi “Invio” (per scegliere quale Firmware avere nella NAND emulata)
      • Digitare il numero di serie della nostra console e premere “Invio” (così, all’avvio si Sneek il wiimote sarà già sincronizzato)
      • Premere “N” e poi “Invio” (per non installare il DarkWii Red Theme, altrimenti digitare “Y”)
      • Premere “A” e poi “Invio” (per installare nella NAND tutti i canali elencati)
      • Premere “Y” e poi “Invio” (per avviare il download)
      • Attendere pazientemente che il download abbia termine…
      • Ora dovrebbe apparire una schermata riassuntiva:
        la prima riga specifica cosa abbiamo generato
        la seconda ci dice dove vanno copiati i file generati
        poi alcuni avverimenti di XFlak (di colore rosso)
        infine alcuni nota bene (di cui parlerò più avanti)
      • Premere un qualunque tasto per tornare al menu principale.
      • Premere “E” e poi “Invio” perché con ModMii abbiamo finito
      • Entriamo dentro “C:ModMiiCOPY_TO_SD” e copiamo tutte le cartelle nella root della nostra scheda SD.
      • Entriamo dentro “C:ModMiiCOPY_TO_USB” e copiamo tutte le cartelle nella root del nostro dispositivo USB.

      Opzione 3: Sneek+DI

      Spoiler Caratteristiche:

      • la NAND emulata risiede sulla scheda SD
      • da hard disk usb (FAT32) è possibile avviare applicazioni attraverso l’Homebrew Channel
      • da hard disk usb (FAT32) è possibile avviare i backup dei giochi
      • il lettore DVD non funziona per l’avvio dei giochi mentre può essere utilizzato dalle applicazioni (per esempio WiiExplorer)
        funziona solo per le NAND emulate 4.2U/E e 4.3E

      Installazione

      • Premere “S” e poi “Invio” per andare alla pagina relativa a Sneek.
      • Premete “3” e poi “Invio” (per chi usa Sneek per la prima volta)
      • Digitare “SD” e poi “Invio”
      • Premere “D” e poi “Invio” (così non si modifica il percorso di default per la cartella di salvataggio dei file)
      • Premere “E” e poi “Invio” (così facendo segnaliamo che la NAND reale è Europea e il nostro wiimote potrà simultaneamente funzionare su NAND reale e NAND emulata senza bisogno di risincronizzarlo ogni volta)
      • Digitare “4.3” (o 4.2) e poi “Invio” (per scegliere quale Firmware avere nella NAND emulata)
      • Digitare il numero di serie della nostra console e premere “Invio” (così, all’avvio si Sneek il wiimote sarà già sincronizzato)
      • Premere “N” e poi “Invio” (per non installare il DarkWii Red Theme, altrimenti digitare “Y”)
      • Premere “A” e poi “Invio” (per installare nella NAND tutti i canali elencati)
      • Premere “Y” e poi “Invio” (per avviare il download)
      • Attendere pazientemente che il download abbia termine…
      • Ora dovrebbe apparire una schermata riassuntiva:
        la prima riga specifica cosa abbiamo generato
        la seconda ci dice dove vanno copiati i file generati
        poi alcuni avverimenti di XFlak (di colore rosso)
        infine alcuni nota bene (di cui parlerò più avanti)
      • Premere un qualunque tasto per tornare al menu principale.
      • Premere “E” e poi “Invio” perché con ModMii abbiamo finito
      • Entriamo dentro “C:ModMiiCOPY_TO_SD” e copiamo tutte le cartelle nella root della nostra scheda SD.

      Opzione 4: Uneek+DI

      Spoiler Caratteristiche:

      • la NAND emulata risiede su dispositivo USB (FAT32, nella prima partizione qualora ve ne fosse più d’una)
      • da scheda SD è possibile avviare applicazioni attraverso l’Homebrew Channel
      • da hard disk usb (FAT32) è possibile avviare i backup dei giochi
      • il lettore DVD non funziona per l’avvio dei giochi mentre può essere utilizzato dalle applicazioni (per esempio WiiExplorer)
        funziona solo per le NAND emulate 4.2U/E e 4.3E

      Installazione

      • Premere “S” e poi “Invio” per andare alla pagina relativa a Sneek.
      • Premete “3” e poi “Invio” (per chi usa Sneek per la prima volta)
      • Digitare “UD” e poi “Invio”
      • Premere “D” e poi “Invio” (così non si modifica il percorso di default per la cartella di salvataggio dei file destinati alla scheda SD)
      • Premere “D” e poi “Invio” (così non si modifica il percorso di default per la cartella di salvataggio dei file destinati al dispositivo USB)
      • Premere “E” e poi “Invio” (così facendo segnaliamo che la NAND reale è Europea e il nostro wiimote potrà simultaneamente funzionare su NAND reale e NAND emulata senza bisogno di risincronizzarlo ogni volta)
      • Digitare “4.3” (o 4.2) e poi “Invio” (per scegliere quale Firmware avere nella NAND emulata)
      • Digitare il numero di serie della nostra console e premere “Invio” (così, all’avvio si Sneek il wiimote sarà già sincronizzato)
      • Premere “N” e poi “Invio” (per non installare il DarkWii Red Theme, altrimenti digitare “Y”)
      • Premere “A” e poi “Invio” (per installare nella NAND tutti i canali elencati)
      • Premere “Y” e poi “Invio” (per avviare il download)
      • Attendere pazientemente che il download abbia termine…
      • Ora dovrebbe apparire una schermata riassuntiva:
        la prima riga specifica cosa abbiamo generato
        la seconda ci dice dove vanno copiati i file generati
        poi alcuni avverimenti di XFlak (di colore rosso)
        infine alcuni nota bene (di cui parlerò più avanti)
      • Premere un qualunque tasto per tornare al menu principale.
      • Premere “E” e poi “Invio” perché con ModMii abbiamo finito
      • Entriamo dentro “C:ModMiiCOPY_TO_SD” e copiamo tutte le cartelle nella root della nostra scheda SD.
      • Entriamo dentro “C:ModMiiCOPY_TO_USB” e copiamo tutte le cartelle nella root del nostro dispositivo USB.

      Avvio di Sneek

      • Inserire la scheda SD nella console (e, per Uneek e Uneek+DI, collegare il dispositivo USB)
      • Accendere il Wii
      • Se la nostra console monta BootMii su Boot2, Sneek partirà immediatamente all’avvio.
      • Se la nostra console monta BootMii come IOS bisogna:
        avviare BootMii come IOS dall’Homebrew Channel
        all’interno del menu del BootMii premere il pulsante RESET
      • Lo schermo diventerà nero per alcuni secondi (a volte davvero tanti, dipende dalla velocità della scheda SD) ma, ad un certo punto comparirà il ben noto disclaimer di accensione della console.

      Osservazioni Finali

      • Quando si lancia una qualunque forma di Sneek per la prima volta, il caricamento del System Menu protrebbe richiedere molto tempo, dal secondo avvio tutto dovrebbe avvenire più rapidamente;
      • Quando si ha il BootMii su Boot2, per impedire che Sneek si avvii immediatamente bisogna rinominare la cartella BootMii della scheda SD in qualunque altro modo;
      • Quando si ha BootMii su ISO e si desidera che Sneek si avvii automaticamente è necessario settare l’autoboot dell’Homebrew Channel attraverso Prriloader;
        Usando Sneek+Di e UneeK+DI è possibile accedere al menu Game/DI premendo “1” sul wiimote. Per altri settaggi premere “B” dall’interno del menu DI.

      Osservazioni Advanced

      • Per utilizzare con Sneek l’emulazione della nostra NAND reale bisogna generare con BootMii il dump della NAND (nand.bin).
      • Sneek è in grado di avviare una NAND emulata anche quando questa non è stata generata da ModMii. L’unica cosa importante è che la NAND emulata sia decriptata. ShowMiiWads è in grado di decriptare il file nand.bin ottenuto con il backup della NAND del BootMii. A quel punto basterà sostituire le corrispondenti cartelle generate da ModMii con quelle generate da ShowMiiWads.

      Installazione Canali sulla NAND emulata

      • Siccome Sneek non supporta alla perfezione i CIOS, il modo più sicuro per installare un canala da usare con Sneek è estrarre (da PC) con ShowMiiWads il file .wad all’interno della NAND emulata.
      • Se, con Sneek, una applicazione non dovesse funzionare da HomeBrewChannel, una alternativa percorribile è quella di iniettare il file .dol in un .wad ed estrarre il wad nella NAND emulata (vedi sopra)

      Link di approfondimento

      Ringraziamenti

      Ringrazio Zonta per la sezione di “Preparazione” del PC (presa di sana pianta dalla guida al cIOS rev 21d2x e per l’ispirazione generale.

      Questa guida è un work in progress, per cui fatevi avanti con le correzioni e i suggerimenti. Grazie a tutti.

      Messaggio modificato da polins il 04 aprile 2011 – 00:10

      Se vuoi entrare a far parte dello staff, clicca qui!

Visualizzazione 0 filoni di risposte
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.