Tweak 6950 – The easy way – PC, Mac & Co. – Gaming, Hardware e Software Zone

Home Forum Tweak 6950 – The easy way – PC, Mac & Co. – Gaming, Hardware e Software Zone

Questo argomento contiene 0 risposte, ha 1 partecipante, ed è stato aggiornato da  god88 5 anni, 1 mese fa.

  • Autore
    Articoli
  • #65215

    god88
    • Amministratore
    • Post: 7355

    Anche se la scheda in sé è vecchia me ne trovavo due a casa (sono quelle del mio rig precedente) ed ho pensato di provare a sbloccare gi shader aggiuntivi.

    Il chip usato su 6950 e 6970 è lo stesso, semplicemente ATi vendeva lo stesso componente come prodotti differenti e per contratto obbligava gli OEM a “castrare” parte della GPU per cui (problemi di yield a parte) basta mettere un firmware che “sblocca” completamente il chip per ottenere il massimo dalla carta.

     

    All’inizio è stato un fiorire di queste modifiche ma quando ci si è resi conto del problema ATi ha prima imposto di togliere lo switch che permetteva il flash “selvaggio” e poi ha spinto i produttori ad usare componenti che impedissero “giochetti” sulle card.

     

    Nello specifico (il mio caso personale, ma non solo) il programma che effettua il flash è incapace di scrivere perché un componente sulla piastra blocca fisicamente il segnale di scrittura.

     

    La soluzione per aggirare il problema c’è, è questa:

     

    wao70h.jpg

     

    Questo “ponte” fra quel chip (onnipresente) permette di aggiornare la flash, purtroppo il problema a quel punto è che bisogna saldare e non è alla portata di tutti. Una prima soluzione è quella di usare una penna conduttiva (che però costicchia) altrimenti c’è il “poor man” system, quello che ho usato io…

     

    Si prende una bella matita (possibilmente con mina morbida: F, B1) e si traccia una bella pista larga fra i due pin ripassandola più e più volte.

    La grafite è conduttiva (anche se non molto) per cui se il path è abbastanza grosso non offre chissà quale resistenza ed il risultato è equivalente ad una saldatura (col vantaggio d’essere più “discreta” e meno rischiosa).

     

    Il risultato è questo… da 1408 shader con un texture fillrate di 70.4 GTexel/s (XFX 6950) ho ora 1536 shader con un texture fillrate di 76.8 GTexel/s.

    Questo non basta per rendere la 6950 una 6970, altri tweak sono necessari :

    * un incremento dei voltaggi del 5-10%, volutamente abbassati per il 6950 (le schede “non reference” hanno dissipatori migliori quindi non è un grosso rischio)

    * un overclock della RAM, che però dipende dai moduli montati visto che le 6950 hanno RAM più lente di quelle usate sulle 6970 e quindi non è detto che si possa salire di molto.

     

    Diciamo che con un po’di fortuna (ammesso di non avere un chip con shader “rotti”) si può avere un certo guadagno prestazionale… che non è male considerando che oramai queste schede sono “obsolete” e si trovano abbastanza facilmente, specie in seconda mano… e probabilmente qualcuno di voi ancora ce l’ha, e magari la usa.

     

    Oh, non vi preoccupate, a patto di avere una scheda madre con due slot PCIe 16x ed una seconda scheda video “d’emergenza” in caso di bad flash è sempre possibile “tornare indietro” e ripristinare il BIOS originale.

     

    Io ho appena effettuato il flash di una delle due schede (avevo un crossfire 6950), ora faccio il flash della seconda e poi vi dico se e come va, di fatto la scheda 2 (ho moddato e flashato prima la secondaria) viene riconosciuta e GPUz mi mostra sia il texture fillrate maggiorato che il maggior numero di shader.

    Se vuoi entrare a far parte dello staff, clicca qui!

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.