Micro-PC (consigli e configurazioni) – PC, Mac & Co. – Gaming, Hardware e Software Zone

Home Forum Micro-PC (consigli e configurazioni) – PC, Mac & Co. – Gaming, Hardware e Software Zone

Taggato: , , , , , , ,

Visualizzazione 0 filoni di risposte
  • Autore
    Post
    • #62114
      god88
      • Amministratore
      • Post: 7356

      Come da titolo, vorrei farmi un idea per quanto riguarda un micro-pc, che sia parco di consumi e assolutamente silenzioso.

       

      Al momento ho un barebone asus (http://www.asus.com/…PCs/S1AT5NM10E/) e sinceramente, le prestazioni bastano e avanzano per quello che devo fare a casa (lavoro dalle 8 alle 12 ore al giorno su server e quant’altro, quindi a casa leggo qualche mail e navigo, più che altro)

       

      L’unica cosa di cui sono assolutamente scontento è il playback dei video, soprattutto per lo streaming. Scattoni disumani, come se la potenza grafica avesse grossi problemi ad elaborare il flusso dati in modo decente (questo avviene su qualunque browser, con codec aggiornati e quant’altro, ovviamente non accade con video in locale con VLC o equivalente)

       

      Detto questo, l’ION on board, imho, inizia a risentirne un attimino. Sarei tentato nel montare un SSD, un samsung 840 (non il pro, ovviamente, in quanto avendo solo sata-II sarebbe sprecato), per vedere se il problema può essere rappresentato da un qualche collo di bottiglia. (anche se, al 99%, non credo di risolvere una fava)

       

      Quindi, la domanda è: Tento l’upgrade all’SSD o sostituisco la macchina con qualcosa di più performante?

       

      Se la risposta è la prima, ho già ben presente i benefici di un SSD, non ho ben presente, però, se la mia casistica rientra nella possibile risoluzione della problematica.

       

      Per la seconda, stando nello stesso identico form-factor (o leggermente più ingombrante) su cosa dovrei orientarmi, secondo voi?

       

      Il pc che uso adesso è leggermente carrozzato, ho ram da vendere e uso Win8 Pro ottimizzato all’osso.

       

      Ipotizzo l’uso di una APU AMD, o al massimo un I3 Intel, per stare entro un determinato TDP, che mi assicuri performances discrete, consumo ottimale e temperature accettabili, ma il resto?

       

      A voi…

      Se vuoi entrare a far parte dello staff, clicca qui!

Visualizzazione 0 filoni di risposte
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.