[How-To] [ROOT] Utilizzare le partizioni Cache, Data e System come SWAP

Home Forum Dispositivi Mobili Android Smartphones & Tablets [How-To] [ROOT] Utilizzare le partizioni Cache, Data e System come SWAP

Questo argomento contiene 32 risposte, ha 3 partecipanti, ed è stato aggiornato da  god88 5 anni, 6 mesi fa.

  • Autore
    Articoli
  • #5312

    Angel2k6
    • Utente
    • Post: 264

    xdaLogo Grazie al lavoro di delta-roh ed Harbir è possibile utilizzare parte delle partizioni “/cache” “/system” e “/data” affinchè vengano utilizzate (nella misura che decidiamo noi o che ci viene suggerita dallo script) come swap, aumentando in questo modo, seppur virtualmente, la quantità di RAM del nostro telefono. Tutto questo è stato pensato perchè di norma la partizione /cache viene riempita pochissimo, lasciando inutilizzato tutto il restante spazio, che ora, ha trovato la sua utilità. Prima di adesso era possibile farlo attraverso una SD esterna, ma la velocità di scambio dati della memoria interna rispetto a quella esterna è assolutamente maggiore.

    Qui di seguito i modelli ad oggi supportati: Acer Iconia A500, Asus NEXUS 7 (WiFi), Asus Transformer TF101, HTC Desire, HTC Desire C, HTC Desire HD, HTC Desire S, HTC Desire V, HTC Desire Z, HTC Evo 3D (GSM/CDMA), HTC Incredible S, HTC myTouch 4G Slide, HTC myTouch 4G Slide, HTC One S, HTC One SV, HTC One SV (LTE), HTC One V (GSM/CDMA), HTC One X, HTC ONE X+, HTC Raider, HTC Sensation, HTC Velocity 4G / Vivid, HTC Vision / G2, Huawei u8860, Huawei u8860pro, LG Nexus 4, LG Optimus Black (LG-P970), LG Optimus L9 P760, Motorola Defy, Prestigio MultiPad 8.0 ULTRA DUO/PMP5880D, Samsung Galaxy Ace 2, Samsung Galaxy Nexus, Samsung Galaxy Nexus, Samsung Galaxy Note II (GT-N7100/SGH-T889-T-Mobile/SPH-L900-Sprint), Samsung Galaxy Note II (LTE)/N7105, Samsung Galaxy S Duos (S7562), Samsung Galaxy S II (GT-I9100), Samsung Galaxy S Plus (I9001), Samsung Galaxy S4 (GT-I9500), Samsung Galaxy S4 (SPH-L720), Samsung Galaxy S4 Sprint (SPH-L710), Samsung Galaxy S4 T-Mobile (SGH-M919), Samsung Galaxy SL GT I9003, Samsung Galaxy TAB 10.1V (GT-P7100), Samsung Galaxy W (GT-I8150), Sony Xperia L

    Prima di qualsiasi operazione fatevi un backup/nandroid backup!

    Per il download dello script cliccate qui!

    L’installazione AUTOMATICA è semplice:

    1. Entrate in recovery
    2. Scegliete “install zip file from sd card” ed avviate il file scaricato
    3. Seguite la procedura a schermo.

    Potete scegliere di utilizzare 1 sola delle partizioni per lo Swap (cache, system o data), 2 partizioni oppure tutte e tre. Utilizzandone di più avrete naturalmente la possibilità di incrementare ulteriormente lo spazio di Swap per il vostro terminale. INSTALLAZIONE MANUALE, qualora per qualche motivo non si riuscisse ad usare la procedura da recovery: Preparazione (rendersi conto di quanto spazio poter usare per le varie partizioni):

    1. Installare sul proprio dispositivo un programma che fa da Terminale (sul market ce ne sono diversi, il uso “Emulatore Terminale)
    2. Digitare uno alla volta i seguenti comandi

    df /cache df /data df /system Dovrebbe uscire un qualcosa di simile: Nella situazione dell’immagine da spoiler IO deciderei di usare 75 MB della partizione /cache, 100 MB di /system e 100 MB di /data 3) Se non ce l’avete già scaricate un file manager; io mi sono trovato bene con Xplore. Scaricate quindi X-plore, emtrate nelle impostazioni e settatelo come da immagine, per concedergli quindi i permessi di root: Ora arriviamo all’installazione vera e propria:

    1. Scaricate il file zip QUI
    2. Estraete i files 98swap_XXX_v300 dalla cartella swapXXXYYYetcinit.d (XXX e YYY sono rispettivamente il nome della partizione che volete usare e la grandezza del file swap da inserire nella partizione!) Esempio: utilizzare il file 98swap_cache_v300 preso dalla cartella swapcache50etcinit.d significa che voglio utilizzare 50 mb della partizione /cache.
    3. Aprite X-plore o qualsiasi altro file manager che puo’ avere diritti di root
    4. Copiare i file estratti 98swap_XXX_v300 in (root) /system/etc/init.d

    Esempio: Chi vuole utilizzare 75 MB della partizione /cache, 100 MB di /system e 100 MB di /data, come da mio esempio precedente, deve estrarre i seguenti file dallo zip:

    • 98swap_cache_v300 dalla cartella swapcache75etcinit.d
    • 98swap_system_v300 dalla cartella swapsystem100etcinit.d
    • 98swap_data_v300 dalla cartella swapdata100etcinit.d

    Copiare quindi questi 3 file nel dispositivo in (root) /system/etc/init.d SI RICORDA CHE SI PUO’ UTILIZZARE UNA SOLA PARTIZIONE TRA LE 3 (copiando solo il file interessato nella cartella “/system/etc/init.d”) OPPURE DUE (e quindi i due file 98swap_XXX_v300 di interesse nella cartella “/system/etc/init.d” ), O TUTTE E TRE.. Nel nostro esempio le stiamo utilizzando tutte e tre. NON RIAVVIARE Ora bisogna dare i diritti di esecuzione al file che abbiamo messo in /system/etc/init.d Per fare questo possiamo scegliere due strade: 5a) Con X-plore Lasciare tappato sul file e tappare poi su Autorizzazioni, facendo in modo che il Chmod diventi 775, dando quindi diritti di esecuzione a tutti, tranne che di scrittura ad “Other” 5b) Aprite una nuova sessione del Terminal Emulator ed ottenete i diritti da superuser con il comando: su Date ora i seguenti comandi: cd /system/etc/init.d (questo comando serve per spostarvi nella cartella dove si trova il file) chmod 775 98swap_cache_v300 (questo serve per dare i diritti di esecuzione al file) Riavviate. Fine. Ora dovrebbe essere tutto installato Per controllare che ciò sia avvenuto aprite Terminal Emulator e date il seguente comando: free -m Vi mostrerà la grandezza della vostra RAM e del vostro Swap. Fateci sapere come è andata e se avete riscontrato miglioramenti nel vostro terminale 🙂

    TURBO BOOST MOD V3.03-AROMA.zip – 4.75 MB

  • #7886

    Brada Emiri
    • Utente
    • Post: 34

    Sto provando sul mio transformer, vi farò sapere se noto miglioramenti.

    Edit: niente, non funzia. Provo ad installarlo da recovery (installandolo da sd)…parte l’installazione, e rimane su quella schermata, non va più avanti.

    Consigli?

  • #7888

    Angel2k6
    • Utente
    • Post: 264

    hai provato con questo tool (hai ICS vero?) ?

    [hidden:17ap40lq]http://forum.xda-developers.com/showthread.php?t=1689193[/hidden:17ap40lq]

    dovrebbe farti da “interfaccia”..

    oltretutto ho trovato questi due messaggi in giro googlando, in risposta a gente che ha avuto il tuo stesso problema

    All the tutorials are wrong about getting to fast boot. For some reason they neglect to tell you to wait five seconds. Then you can use volume down to select USB fast boot option. It took me a whole day to flash clockwork mod because I thought my stock recovery was flawed.

    e

    Guys – you can only do a cold boot or factory reset through the power/volume key combo.

    You cannot enter recovery mode (which is what the OP is trying to do) on the tf101 when running the stock firmware. There isn’t a problem, the system is doing what it should do

    il primo ti spiega in che modo entrare in fastboot.. il secondo ti dice che avendo una stock rom non riuscirai ad entrare nella recovery..

    o ancora

    Agreed, the dead Android is stock recovery.
    Try PERI with USB Debugging enabled, or use EasyFlasher to flash a recovery in APX mode.

  • #7887

    Brada Emiri
    • Utente
    • Post: 34

    No no…ho risolto il problema della recovery…ora ho ICS sul transformer tf101 rootato, rom stock e la clockwork recovery.
    Accedo alla recovery mod, avvio il file zip, parte l’installazione e rimane lì…

  • #7890

    Angel2k6
    • Utente
    • Post: 264

    Da quanto ho capito ci sono dei problemi per i tf101 riguardo l installazione tramite cwm.. Perché presenta il problema che hai esposto..
    Prova a flashare la recovery 4ext invece della cwm e poi avviare lo zip da là.. Dovresti risolvere.. Facci sapere in caso 🙂

    Inviato dal mio Desire S

  • #7889

    Brada Emiri
    • Utente
    • Post: 34

    Dici che posso flasharla direttamente, o è meglio se prima rimetto la recovery originale?

  • #7891

    Angel2k6
    • Utente
    • Post: 264

    Credo tu possa flasharla direttamente.. A tutti i dispositivi a cui ho installato una recovery non ho mai dovuto riflashare la recovery originale.. Non credo il tuo sia un caso a sé.. 🙂 poi magari è un’eccezione il tuo.. Bho.. Vedi se trovi in giro se qualcuno ha già risolto questo tuo dubbio..

    Inviato dal mio Desire S

  • #7892

    Brada Emiri
    • Utente
    • Post: 34

    Niente, ho scaricato 4ExtRecoveryUpdater.apk, installo, avvio, e mi dice che il mio dispositivo non è compatibile (nella lista mostra solo hTC)…altre recovery?

  • #7893

    Brada Emiri
    • Utente
    • Post: 34

    Ora ho installato la Rogue XM Recovery 1.5.0 ma non cambia nulla…inizio l’installazione dallo zip nella microSD, parte la procedura, e si blocca lì.

    Che dire…hanno fatto un buon lavoro 😀

  • #7894

    Angel2k6
    • Utente
    • Post: 264

    Ma mi sembra strano.. Prova a scaricare di nuovo il file.. Magari è corrotto..

    Io l ho installato senza problemi.. :-

    Inviato dal mio Desire S

  • #7895

    Brada Emiri
    • Utente
    • Post: 34

    Tra parentesi, ho provato a guardare dentro lo zip da scaricare…è normale che ci sia una cartella che si chiama “figa” ?

    😀

  • #7896

    Brada Emiri
    • Utente
    • Post: 34

    Appena provato…stesso problema 🙁

  • #7897

    Angel2k6
    • Utente
    • Post: 264

    prova tramite questa recovery ..

    vediamo se con questa va!

    Che poi alla fine il tf101 è supportato dallo script.. Quindi in un modo o nell’altro deve installarsi..

  • #7898

    Brada Emiri
    • Utente
    • Post: 34

    Installata questa recovery…provo a flashare lo zip, e mi dice verification failed.

    Non è che è proprio quel file ad essere corrotto? Ti andrebbe di uppare il tuo file .zip?

  • #7899

    Angel2k6
    • Utente
    • Post: 264

    http://www.mediafire.com/?cr3o8pkz0spzxns

    questo è il mio ..

    ad ogni modo mi sa che l’unica cosa da fare sul tuo android è installare lo script manualmente..domani integro la guida su come installarlo manualmente senza passare dalla recovery.. ci si mette qualche minuto ma non è niente di difficile 🙂

  • #7900

    Brada Emiri
    • Utente
    • Post: 34

    Niente 🙁

  • #7901

    Angel2k6
    • Utente
    • Post: 264

    Aggiornata la guida con il metodo manuale così non si passa da recovery.. 🙂

  • #7902

    Brada Emiri
    • Utente
    • Post: 34

    Problema: ho abilitato la visualizzazione dei file nascosti su Xplore, ma non vedo la cartella (root) /system/etc/init.d nella quale copiare i files…

  • #7903

    Angel2k6
    • Utente
    • Post: 264

    vai dapprima in quella evidenziata..

    [spoil:27y9izgj][/spoil:27y9izgj]

    poi su system, poi etc e poi init.d

    [spoil:27y9izgj][/spoil:27y9izgj]

    non riesci a vedere / (root) come da prima foto?

  • #7904

    Brada Emiri
    • Utente
    • Post: 34

    E’ la cartella init.d che io non ho…

    Edit: o devo crearla io?

  • #7905

    Angel2k6
    • Utente
    • Post: 264

    ahh e prova a crearla 🙂

  • #7906

    Brada Emiri
    • Utente
    • Post: 34

    Ho fatto tutto…ma non vedo cambiamenti.
    Se nel terminale digito free -m
    Mi appare
    Usage: free
    Display the amount of free and used system memory

    Edit:
    Se invece digito su free -m
    Mi dice

    Options:
    -c,
    -h,
    -, -l,
    -s,
    -v,
    -V

  • #7907

    Angel2k6
    • Utente
    • Post: 264

    uhm..tu che configurazione hai provato a creare? quante e quali partizioni? quale grandezza?

    se hai usato la partizione /cache .. prova ad andare su (root) /cache/swap .. esiste la cartella? contiene il file swap.img?

    EDIT:

    no il comando “su” dovresti darlo prima.. e poi fai “free -m” .. ma non credo sia un comando che richiede il su..

  • #7908

    Brada Emiri
    • Utente
    • Post: 34

    Io ho copiato due file, cache e data (per abbreviare) entrambi in (root) /system/etc/init.d

    Se vado in (root) /cache non esiste la cartella swap, stesso discorso per (root) /data

  • #7909

    Angel2k6
    • Utente
    • Post: 264

    ma i permessi dei file in init.d stanno sicuro a 775 come da foto della guida?

  • #7910

    Brada Emiri
    • Utente
    • Post: 34

    Ho messo a 775 entrambi i files…ho notato però che se tappo sulla cartella init.d, quella sta a 777 (è tutto spuntato)

  • #7911

    Angel2k6
    • Utente
    • Post: 264

    si è giusto che sia così… cmq mistero risolto..ho chiesto su xda.. purtroppo il kernel che hai (avendo una rom stock) non supporta lo swap..

    dovresti installare una custom rom (basta flashare uno/due file zip da recovery)..

    ce ne sono un sacco su xda ..

    quando e se avrai voglia di passare ad una custom fatti risentire 🙂

    p.s. cancella la cartella init.d che hai creato con i relativi file contenuti..

  • #7912

    Brada Emiri
    • Utente
    • Post: 34

    Ah ecco perchè…non è un problema cambiare rom, ne vorrei una con jelly bean nudo e crudo, possibilmente…consigli?
    Immagino che prima dovrei fare un backup con titanium…

  • #7913

    Angel2k6
    • Utente
    • Post: 264

    apri un nuovo topic senza che andiamo ot qui 🙂

  • #7914

    Brada Emiri
    • Utente
    • Post: 34

    I link del primo post non funzionano più…

  • #7915

    Angel2k6
    • Utente
    • Post: 264

    sistemato .. era stato aggiornato lo script ..quindi cambiato il link del download.. 🙂

  • #11156

    god88
    • Amministratore
    • Post: 7355

    Guida riveduta e corretta.

    Se vuoi entrare a far parte dello staff, clicca qui!

  • #11423

    god88
    • Amministratore
    • Post: 7355

    Guida aggiornata, aggiunti nuovi modelli compatibili ed aggiunta ultima versione del software.

    Se vuoi entrare a far parte dello staff, clicca qui!

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.