[GUIDA] Formattare completamente un Wii e ripristinare il sistema – Guide Hacking Wii

Home Forum [GUIDA] Formattare completamente un Wii e ripristinare il sistema – Guide Hacking Wii

Questo argomento contiene 0 risposte, ha 1 partecipante, ed è stato aggiornato da  god88 4 anni, 6 mesi fa.

  • Autore
    Articoli
  • #34302

    god88
    • Amministratore
    • Post: 7355

    Formattare completamente un Wii e ripristino del sistema

    Scopo della guida

    Lo scopo della guida è quello di formattare COMPLETAMENTE un Nintendo Wii, quindi verranno cancellati tutti gli IOS, tutti i cIOS, tutti i canali, tutti i salvataggi, qualsiasi hack installato (Priiloader, Startpatch).

    Info,Domande e risposte

    • Quando dovrei eseguire la procedura?
      Solo in tre casi:
    • In caso di problemi irrimediabili, che sono comunque rarissimi: per la maggior parte dei problemi è sufficiente fare un log del proprio Wii con Syscheck e chiedere consiglio qui sul forum.
    • Se vuoi rivendere la console e sistemarla in modo che sia completamente pulita
    • Se la devi mandare in assistenza, e vuoi che non ci sia alcuna traccia di softmod o altro

     

    • Se ho bootmii su IOS?Se ho ben capito quindi rimarrei senza niente sul sistema…
      Esatto, quindi se per qualsiasi motivo non riesci a installare i files necessari ad un avvio minimo del sistema, incorri un brick, perchè non hai la possibilità di ritentare l’installazione. A meno che i problemi non siano insormontabili e tu non sia all’ultima spiaggia, sconsiglio di usare la guida se hai solo bootmii su IOS.
    • Come funziona la procedura?E’ rischiosa?
      La procedura è abbastanza rischiosa, proprio per questo, come detto, è da usare solo in rarissimi casi. Il funzionamento è il seguente:

      • Viene lanciato Bootmii
      • Da Bootmii viene lanciato un NAND Formatter ad opera di Comex
      • Il NAND formatter cancella COMPLETAMENTE la memoria del Wii, successivamente installa solo il System Menu, il canale disco e gli IOS necessari ad un avvio MINIMO del Sistema

       

    • A che System Menu viene riportato il mio Wii?
      Al 4.1E, il migliore: recente, con Menu SD abilitato, senza protezioni come stub o check degli ID.
    • Ma non posso tornare al mio 3.X? Non posso mettere il 4.2 o 4.3?
      Non lo so, i system menu 3.x sono ormai obsoleti, il 4.2 e 4.3 hanno protezioni anti softmod mentre il 4.1 non ha protezioni contro Homebrew e softmod, quindi a che pro? Io non ho testato, se vuoi provare tu e brickare fai come vuoi, altrimenti segui questa guida passo passo e non porti queste domande inutili.
    • Bootmi su Boot 2 rimane?
      Si, perchè Bootmi su Boot 2 risiede in uno spazio di memoria esterno al file system quindi nella formattazione non viene rimosso. Quindi se la procedura non dovesse andare a buon fine puoi sempre ritentare. A me non è mai successo, ma voglio farvi capire tutti i rischi del caso.
    • Priiloader mi salva il culo se faccio cazzate?
      No, viene sovrascritto, in quanto si trova nella NAND, appena prima del System Menu.
    • Perchè nel pack scaricato c’è una cartella Bootmii?
      Perchè come scritto nella sezione “Preparazione”, devi formattare la SD, e quella cartella serve a reinserire i files necessari ad avviare Bootmii, a sua volta necessario per avviare il NAND formatter.
    • Sono arrivato alla reinstallazione degli IOS, ho notato che nella guida linkataNella fai usare “YAWMM”, ovvero “Yet Another Wad Manager Mod”, che installa i file tutti insieme, tu qui mi dici di usare il Wad Manager normale…. Perchè?Perchè YAWMM purtroppo restituisce errore -2011 se si prova ad installare i Wad degli IOS con l’IOS 60, mentre il Wad MAnger Normale no. La procedura da seguire è quindi quasi la stessa, solamente che invece di far installare tutti i wad in automatico al programma dovrete installarli uno per uno. Arrivati a visualizzare gli IOS da installare, basta lasciare il default “Install” e premere “A” per installare.
    • MI hai fatto impaurire…
      La procedura la ho testata diverse volte e con diverse configurazioni, anche con il 4.3 v2 (minor update), o con System Menu modificati come quello di Waninkoko. L’importante è seguire la guida passo passo, non saltare nulla, non modificare alcun passaggio, e la formattazione dovrebbe, e ripeto il condizionale DOVREBBE, andare a buon fine.

     

    Avvertenze

    • Come detto sopra, si raccomanda di seguire la guida punto per punto, senza saltare nulla e senza modificare niente.
    • Per chi ha installato Bootmii su boot 2, eseguire un backup della NAND. Coloro che hanno Bootmii su IOS, il backup può essere eseguito comunque, ma in caso di formattazione Bootmi su IOS viene a mancare.
    • La guida è valida solo per Wii PAL
    • Non mi assumo comunque responsabilità in caso di brick.

    Requisiti

    • Possedere un pad Gamecube,se non lo avete, compratelo (ormai si trovano i tarocchi a pochi euro)

    Necessario

    Preparazione

    Spoiler

    • Formattare la scheda SD in fat 32. Non saltate questo passaggio, se volete salvare i contenuti che avete nella scheda, fate un backup su PC.
    • Scompattare il pacchetto scaricato, inserire la cartella “PC” sul PC, ed inserire il contenuto della cartella “SD” sulla root della scheda SD.
    • Eseguire un backup della NAND da Bootmii
      • Lanciare Bootmii IOS o Bootmii @ Boot 2
      • Premere 3 volte il tasto “Power” sulla dock del Wii fino ad arrivare all’icona con l’ingranaggio e poi premere “Reset” sulla dock Wii
      • Premere “Reset” sull’icona con una freccia verde che dal chip va verso la scheda SD
      • Premere “Reset” quando richiesto per avviare il backup
    • Scaricare da NUS, dopo aver cliccato su “Pack–>Wad” e “delete contents” i seguenti contenuti dai menu “Database–>System” e “Database–>IOS”. Al termine, inseriteli in una cartella chiamata “wad” all’interno della root SD, se non la avete, createla. Questa operazione è molto importante, i wad da scaricare devono essere solo quelli descritti, esattamente nelle rev che ho elencato, non devono essere ne di piu ne di meno, ne con rev diverse, e la cartella deve chiamarsi esattamente “wad” (naturalmente senza gli apici o “”), o incorrerete in un brick.Ripeto che dovrete scaricare gli IOS ESATTAMENTE come sono scritti qui sotto:
      • IOS60 v6174
      • EULA v2
      • Region select v2
      • System Menu 4.1 E

      Al termine dovreste avere la cartella wad cosi come nel quote qui sotto, se tutto non combacia perfettamente, rieseguite la procedura con molta piu attenzione:

      • SD: wad IOS60-64-v6174.wad
      • SD: wad EULA-NUS-v2.wad
      • SD: wad Region Select-NUS-v2.wad
      • SD: wad System Menu-NUS-v450.wad

    Generazione del serial number della console

    • Avviate sul PC il Setting edit e fate come segue
    • Segnate su un foglio di carta il numero seriale stampato sotto al vostro Wii, compreso il numero finale inserito all’interno del quadratino. Devono essere 3 lettere e 9 numeri.
    • Inserite le 3 lettere e i 9 numeri all’interno dei due spazi dedicati al “serno” (Serial Number)
    • NON cambiate altre impostazioni
    • Cliccate sul tasto “Save”
    • Selezionate la root Sd quando dovrete scegliere la posizione in cui salvarlo
    • Inserite come nome “setting”
    • Cliccate su “Salva”
    • Alla domanda “Do you want to encrypt the file?” rispondete cliccando su “Yes”
    • Apparirà una scritta “Saved successfully”
    • Controllayte che il filke presente nella root Sd si chiami effettivamente “setting.txt”

    Esecuzione della formattazione

    Spoiler

    • Avviate Bootmii, sia esso Boot 2 o Bootmii IOS
    • Usate la croce direzionale “+” sul Pad Gc per spostarvi sulla terz icona, quella con il disegno di una scheda SD, poi premete “A” per entrare in questo menu
    • Premete “giu” dalla croce direzionale “+” tra i file, fino a quando non raggiungerete quello visualizzato come “NANDFO~2.ELF”, premete “A” per avviarlo
    • Avete avviato il NAND formatter, riceverete un avviso che tradurrò per voi: “Questo programma formatterà la tua NAND!Assicurati di avere un backup!Premi “A” per continuare o un qualsiasi altro pulsante per uscire”
    • Premiamo “A” sul Pad Gc per continuare
    • A schermo apparirà una sorta di menu di scelta (ve lo traduco in italiano):
      • Premi (A) per leggere il setting.txt dalla NAND
      • Premi (B) per leggere il setting.txt dalla SD
    • Premiamo il tasto “B” sul pad GC per leggerlo dalla SD
    • Apparirà a schermo un messaggio: “Serial number is 123456789” (il numero è chiaramente inventato il vostro sarà diverso), ed un nuovo menu di scelta, che traduco in italiano:
      • Premi [A) per usare questo setting.txt
      • Premi (B] per leggere il setting.txt dalla NAND
    • Confrontiamo quindi il seriale apparso a schermo con quello che abbiamo scritto sul foglio di carta, possono esserci due possibilità:
      • Il numero seriale è esatto. In tal caso, premiamo “A” per proseguire.
      • Il seriale è diverso: spegnete il Wii tenendo premuto il tasto Power
        (non perderete nulla, la formattazione non è cominciata), rifate la procedura di generazione del serial number tramite setting edit
    • ATTENZIONE: ULTIMA CHANCE PER ABBANDONARE NEL CASO NON VOLESTE PIU PROSEGUIRE: PREMETE IL TASTO “POWER” A LUNGO O STACCATE DIRETTAMENTE LA SPINA PER ABBANDONARE!
    • Premiamo il tasto “Reset” per proseguire
    • La vostra NAND è stata appena formattata a velocità record, ora verranno installati i 4 wad che abbiamo inserito dentro la cartella wad, per avviare il sistema in modalità minima. Al termine, ci verrà mostrato un messaggio in 6 lingue, la formattazione e il ripristino minimo sono avvenuti correttamente!
    • Passiamo al passo successivo, ovvero “Reinizializzazione e reimpostazione del Wii”

    Reinizializzazione e reimpostazione del Wii

    Spoiler

    • Risincronizziamo il Wiimote usando i due mini tastini rossi, posti uno all’interno dello sportello slot sd sulla dock de Wii, l’altro all’interno del vano batterie del wiimote stesso
    • Vi verrà chiesto di premere “A” sul Wiimote per proseguire (d’ora in poi mi riferirò solo al Wiimote, il pad Gc non c’entra piu niente), fatelo
    • Vi verrà chiesto di selezionare la lingua, fatelo.
    • Vi verrà chiesto dove si trova la barra sensore, impostate e proseguite
    • Vi verrà chiesto di impostare data e ora, fatelo
    • Vi verrà chiesto se state usando una TV 16:9 o 4:3, scegliete
    • Vi verrà chiesto di dare un nickname alla vostra console, fatelo
    • Vi verrà chiesto il paese di residenza, impostatelo
    • Vi verrà chiesto di impostare il filtro famiglia, fate a vostra discrezione am consiglio di no
    • Apparirà un messaggio in cui si dice che è possibile attivare la “Protezione schermo”, premete “OK” per proseguire
    • Verrà visualizzato il safety screen, premete “A” per proseguire, come vedete, avete un Wii con su 4.1 completamente vergine, in cui è presente solo il canale disco.
    • Avete terminato la reinizializzazione e reimpostazione del Wii, passate alla sezione successiva, ovvero “Ripristino degli IOS dei sistema e dei canali”

    Ripristino degli IOS/componenti di sistema e dei canali

    Spoiler

    • Passeremo ora a reinstallare tutti gli IOS e i canali
    • Cominciamo facendo una scelta:
      • Il Wii l’ho formattato per mio uso, voglio quindi reinstallare l’HBC: reinstallalo tramite bannerbomb per 4.1 seguendo questa guida: [GUIDA ]Bannerbomb, Indiana Pwns, Yu gi Oh 5DS: Installare Hackmii (HomeBrew Channel, Bootmii, IOS58) Su TUTTI i System Menu
      • Il wii lo devo vendere, quindi voglio che sia pulito, oppure lo devo tenere per me ma per motivi di spedizione in assistenza o altri, non voglio reinserire HBC: usa la guida per bannerbomb [GUIDA ]Bannerbomb, Indiana Pwns, Yu gi Oh 5DS: Installare Hackmii (HomeBrew Channel, Bootmii, IOS58) Su TUTTI i System Menu, ma nella root sd, al posto del “boot.elf” dell’hackmii installer, inserisci il “boot.dol” del Wad manager 1.7 di Waninkoko che è compreso nel pack di formattazione che hai scaricato, dentro alla cartella “WAD-Manager_v1.7”. In pratica devi solo copiare il “boot.dol” dal percorso “sd/WAD-Manager_v1.7/boot.dol” alla root SD.
    • E’ obbligatorio aggiornare PRIMA gli IOS e POI i canali!
    • A seconda della scelta, lancia Wad Manager 1.7 da HBC o da Bannerbomb e segui questa guida per reinstallare gli IOS mancanti (ovvero quasi tutti): [GUIDA]Come installare gli IOS mancanti o aggiornare quelli obsoleti, vi ricordo, ma lo leggerete anche nella guida, che per farlo non sono necessari ne cIOS ne IOS con trucha bug, quindi dovrete usare l’IOS 60, ovvero l’unico IOS che avete attualmente installato.
    • Nella guida che hai linkato fai usare “YAWMM”, ovvero “Yet Another Wad Manager Mod”, che installa i file tutti insieme, tu qui mi dici di usare il Wad Manager normale…. Perchè?Perchè YAWMM purtroppo restituisce errore -2011 se si prova ad installare i Wad degli IOS con l’IOS 60, mentre il Wad MAnger Normale no. La procedura da seguire è quindi quasi la stessa, solamente che invece di far installare tutti i wad in automatico al programma dovrete installarli uno per uno. Arrivati a visualizzare gli IOS da installare, basta lasciare il default “Install” e premere “A” per installare.
    • Per reinstallare i canali e gli altri componenti di sistema, usiamo lo stesso procedimento della guida linkata appena qui sopra: scarichiamo i canali che ci interessano da NUS (spuntando le opzioni “pack–>Wad” e “delete contents”), e poi li installiamo tramite Wad Manager 1.7 (li trovate tutti nel menu “Database”–>”System”). Anche qui non sono necessari ne IOS truchati ne cIOS. vi elenco una lista dei canali che dovrebbero essere installati su un Wii appena uscito di fabbrica, piu quelli opzionali, seguendo questo schema: “Denominazione NUS e rev”—>”Nome cartella file scaricato NUS”—>”Traduzione in italiano ed eventuale spiegazione”:
    • Canali minimi installabili con Wad manager:
    • EULA v3 –> 0001000848414B50v3 (50 – Europe/PAL) –> [EULA] [Necessario per l’accesso ai servizi online]
    • BC v6 –> 0000000100000100v6 –> [BC][Necessario per la funzionalità Gamecube]
    • MIOS v10 –> 0000000100000101v10 –> [MIOS][Necessario per la funzionalità Gamecube]
    • Photo channel v2 (41 – all/system) –> 0001000248414141v2 –> [Canale Foto]
    • Shopping channel v20 (41 – all/system) –> 0001000248414241v20 –> [Canale Wiishop]
    • Mii channel v6 (41 – all/system) –> 0001000248414341v6 –> [Canale Mii]
    • Weather channel v7 (50 – Europe/PAL) –> 0001000248414650v7 –> [Canale Meteo]
    • News channel v7 (50 – Europe/PAL) –> 0001000248414750v7 –> [Canale Notizie]

     

    • Canali opzionali installabili con Wad Manager:
    • Photo channel 1.1 v3 (41 – all/system) –> 0001000248415941v3 –> [Canale Foto 1.1]
    • Opera – Internet channel v1024 (50 – Europe/PAL) –> 0001000148414450v1024 –> [Canale Internet]
    • Wii speak channel v 512 (50 – Europe/PAL) –> 0001000148434650v512 –> [Canale Wiispeak]

     

    • Canali opzionali installabili solo tramite download dal wiishop in quanto non possedenti il ticket che permette il packaging in wad e la decriptazione (sonoi quindi assenti le traduzioni riguardanti le cartelle NUS, in quanto scaricabili ma NON installabili):
    • Check Mii out channel v512 –> [Canale concorsi Mii]
    • Everyone votes channel –> [Canale Vota anche tu]
    • Nintendo channel –> [Canale Nintendo]
    • Today and tomorrow channell –> [Canale la fortuna ti sorride]

     

    Eliminazione del Bootmii su Boot 2

    Spoiler

    • Se avete aperto questo spoiiler, potete averlo fatto per le sole due ragioni elencate all’inizio:
    • Avete deciso di vendere il Wii e lo volete rendere vergine
    • Dovete mandarlo in assistenza e lo volete rendere vergine

     

    • In entrambi i casi, se avete seguito correttamente la guida, non avete reinstallato l’HBC, ma se avevate Bootmii su Boot2, questo è rimasto, quindi per eliminarlo facciamo come segue:
      • Prendiamo il pacchetto del bannerbomb usato in precedenza per lanciare il wad manager, ma sostituiamo il boot.dol del wad manager all’interno della root SD con il boot.elf dell’hackmii Installer 1.0
      • Lanciamo Bannerbomb nel solito modo, verrà lanciato l’Hackmii Installer
      • Al warning premiamo il tasto “1” Appena possibile
      • Premete “A” per continuare dopo la schermata riassuntiva
      • Selezionate “Bootmii” con la croce direzionale e premete “A”
      • Selezionate “Uninstall Bootmii as Boot 2” e premete “A”
      • Scegliete “Yes, continue” e premete “A”
      • Lasciate eseguire
      • Apparirà una scritta verde “SUCCESS”
      • Premete il tasto “A” per continuare
      • Scegliete “Return to the main menu” e premete “A”
      • Scegliete “Exit” e premete “A” per uscire
      • Potreste ottenere una schermata di errore se avete lanciato l’installer/uninstaller da Bannerbomb, non preoccupatevi, è normale, in quanto non avendo Installato l’HBC, non ci si può ritornare.
      • Avete completamente cancellato Bootmii Boot2!

    Se vuoi entrare a far parte dello staff, clicca qui!

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.