[Guida] Estrarre la key dai lettori Lite-On Philips DG-16D2S 74850c con Xtractor e Connectivity Kit 3 – Guide Hacking X360

Home Forum [Guida] Estrarre la key dai lettori Lite-On Philips DG-16D2S 74850c con Xtractor e Connectivity Kit 3 – Guide Hacking X360

Visualizzazione 0 filoni di risposte
  • Autore
    Post
    • #23400
      god88
      • Amministratore
      • Post: 7355

      Ed ecco a voi la guida per estrarre DUMMY.BIN, KEY.BIN, IDENTIFY.BIN e INQUIRY.BIN dai propri lettori Lite-On, per poi procedere al flash

      Premessa: Senza spendere quasi nulla potete crearvi un’interfaccia seriale per estrarre la key, la guida per costruirla la trovate qui

      Requisiti:

      • Xtractor + Spear, Connectivity Kit 3 + Probe o 360 Power Unit + Maximus Usb Key Xtractor
      • Lettore Lite-On DG-16D2S con il suo cavo di alimentazione (lo staccate dalla 360)
      • Molex per alimentare l’Xtractor/ck3
      • Cavo mini-USB o un cavo seriale
      • Cavo SATA e porta SATA
      • Driver USB per l’Xtractor o per il Connectivity Kit v3 PRO (solo se volete connettere i kit via USB, se utilizzate la porta seriale non sono necessari)
      • JungleFlasher v0.1.79 Beta (208).rar

      Procedimento:

      ATTENZIONE prima di iniziare leggere lo spoiler
      Spoiler Onde prevenire scariche elettrostatiche che possono facilmente “bruciare” irrimediabilmente il lettore (come riportato da molti utenti qui sul forum) seguire questi accorgimenti:
      1- fare attenzione a non indossare indumenti che aumentano la produzione delle scariche elettrostatiche, con maglioni di lana, flanella, ecc., scarpe non di gomma

      2- collegare un cavo tra il case del pc quello della xbox

      3- procedere con l’operazione di flash

      4- durante la fase di verifica della modifica re-inserire il lettore al suo posto, in modo da creare un contatto tra esso ed il case della 360.

      5- NON AVERE FRETTA NEL FARE L’OPERAZIONE DI FLASH O DI ESTRAZIONE DELLE KEY (LITEON)

      1 – Se usate windows vista / 7 dovete premere f8 all’accensione del pc e selezionare “Disable Driver Signature Enforcement“ (e’ l’ultima voce)
      Questa operazione va ripetuta ad ogni avvio quando volete utilizzare il jungleflasher

      2 – Collegate tutti i cavi all’Xtractor e allo Spear come nella foto

      Se usate il connectivity kit v3 lite siete obbligati a connettere il kit tramite cavo seriale in quanto non dispone dell’entrata USB, anche il ck3 pro e l’xtractor possono essere connessi tramite cavo seriale, nella guida viene utilizzato il cavo USB visto che è reperibile più facilmente.

      3 – Togliete il coperchio inferiore al LiteOn e collegate il cavo di alimentazione che va all’Xtractor e il cavo SATA che ovviamente va collegato ad una porta SATA del proprio PC.

      4 – Alimentate il lettore premendo il tasto ON-OFF dell’Xtractor / CK3.

      Delle luci confermeranno che l’Xtractor/CK3 è acceso e funzionante.

      5 – Premete il tasto di apertura/chiusura del carrello per aprire il carrello, ripremetelo per chiuderlo e togliete subito l’alimentazione ripremendo il tasto ON-OFF, il carrello rimarrà semichiuso, fate entrare il carrello a mano fino a chiuderlo all’incirca come nella foto.

      6 – Rialimentate il lettore ripremendo il tasto ON dell’Xtractor/CK3.

      7 – Aprite il programma JungleFlasher e andate nella scheda DVDkey32, selezionate la porta COM con il numero più alto, è quella USB (non deve essere 1o2, quelle sono le due vere porte seriali del PC), se usate l’xtractor e la porta COM non compare avviate il programma Xtractor Reader che trovate sotto spoiler nella vecchia guida effettuando il procedimento indicato al punto 8 della guida stessa e poi riaprite il JungleFlasher, ora la porta COM segnalata dall’Xtractor Reader dovrebbe essere nella lista.

      Ovviamente se invece avete connesso l’xtractor o il ck3 tramite porta seriale dovete semplicemente selezionare la porta COM esatta, probabilmente è la 1

      8 – Selezionate la porta SATA a cui è connesso il lettore Lite-On, basta scorrere le porte e fermarsi a quella in cui compare nelle Drive Properties il Lite-On (comparirà la scritta DG-16D2S).

      9 – Prendete l’addon Spear/Probe e posizionatelo nel foro inferiore al punto 707 come nella foto

      Con quest’altra foto potete capire meglio dove cercarlo, è molto piccolo

      La luce che si accende indica che avete posizionato lo Spear/Probe nel punto giusto

      10 – Tenendo sempre lo Spear/Probe in quel punto cliccate su DVDKey32 e selezionate dove salvare i file che vi serviranno per il flash del vostro lite-on.

      Ora per il flash del Lite-On chiudete il carrello del lettore e seguite questa guida partendo dal punto 5

      Sotto spoiler il dump tramite Xtractor Reader
      Spoiler
      Procedimento tramite programma Xtractor Reader (scaricate l’ultima versione del programma dal sito ufficiale)

      Procedimento:

      1 – Installate i driver usb e portIO, sono eseguibili, basta aprirli se seguire le istruzioni

      2 – Collegate tutti i cavi all’Xtractor e allo Spear come nella foto

      3 – Togliete il coperchio inferiore al LiteOn e collegate il cavo di alimentazione che va all’Xtractor e il cavo SATA che ovviamente va collegato ad una porta SATA del proprio PC

      4 – Alimentate il lettore premendo il tasto ON-OFF dell’Xtractor

      Delle luci confermeranno che l’Xtractor è acceso e funzionante.

      5 – Premete il tasto di apertura/chiusura del carrello per aprire il carrello, ripremetelo per chiuderlo e togliete subito l’alimentazione ripremendo il tasto ON-OFF, il carrello rimarrà semichiuso, fate entrare il carrello a mano fino a chiuderlo all’incirca come nella foto.

      6 – Rialimentate il lettore ripremendo il tasto ON dell’Xtractor.

      7 – Aprite il programma XtractorReader e premete su Search All Sata Ports and Scan for 360 Drives, il programma troverà automaticamente la porta a cui avete connesso il lettore Lite-On.

      Se non dovesse venir trovata cambiatela (a me non viene trovato se connesso alle porte SATA con chipset nforce, la scheda VIA VT6421a invece viene rilevata senza problemi)

      8 – Nel riquadro Lite On / Benq Options cliccate su Detect, il programma troverà automaticamente la porta USB a cui avete connesso l’Xtractor

      9 – Prendete la Spear e posizionatela nel foro inferiore al punto 707 come nella foto

      Con quest’altra foto potete capire meglio dove cercarlo, è molto piccolo

      La luce che cambia colore indica che avete posizionato lo Spear nel punto giusto

      10 – Tenendo sempre lo Spear in quel punto cliccate su Get Key and Files e selezionate dove salvare i file che vi serviranno per il flash del vostro lite-on

      Consiglio di effettuare l’operazione più di una volta per poi controllare che i file estratti siano uguali

      Se vuoi entrare a far parte dello staff, clicca qui!

Visualizzazione 0 filoni di risposte
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.