Modifica Nintendo Switch: Guida SX Pro

Per iniziare

File richiesti

  • L’ultima versione di SX OS, al momento la v1.2 (download)

Strumenti richiesti

  • Jig Xecuter
  • Dongle Xecuter
  • PC con connessione ad internet
  • Adattatore micro SD – USB (exFAT consigliato)

Dongle Xecuter

Jig Xecuter

L’uso di exFAT è consigliato rispetto a FAT32 per una compatibilità maggiore con i titoli più grandi di 3.7 GB, che sono parecchi. FAT32 non supporta file di tali dimensioni, infatti.

Avvio di SX OS

Iniziamo copiando SX OS (il file boot.dat) nella scheda SD di Switch, inserendola quindi nella console mentre la stessa è spenta e scollegata da PC o dall’alimentazione.

Facciamo scorrere il jig nella corsia del Joy-Con destro, spingendolo fino in fondo. Dopodichè, inserite il dongle nella porta USB-C nella parte inferiore di Switch (in una direzione qualsiasi, non fa differenza).

Adesso, mentre teniamo premuto il tasto Volume Su, premiamo il tasto di accensione. Dovreste avviare direttamente nel bootloader di SX OS! Da qui, potete rimuovere il jig dalla corsia laterale del Joy-Con.

SX Bootloader

Installazione di Auto-RCM

La funzionalità Auto-RCM consentirà adesso allo Switch di entrare nell’SX OS direttamente all’accensione senza la necessità di utilizzare il jig.

Dal Menu Opzioni del Bootloader, selezioniamo semplicemente “Install AutoRCM”.

Con Auto-RCM installato, il nostro Switch non si avvierà normalmente se spento completamente e richiederà nuovamente il dongle SX Pro inserito. Teniamo bene a mente questo punto, è di fondamentale importanza.

Per evitare di utilizzare il Dongle, utilizziamo la Modalità Riposo dello Switch ed assicuriamoci di metterlo a caricare ogniqualvolta la batteria stia per scaricarsi del tutto.

Attivazione della licenza

Alla prima accensione di SX OS, un file univoco verrà creato (license-request.dat) nella microSD inserita.

Possiamo adesso arrivare la licenza dallo Switch premendo l’icona Album per aprire il menu di selezione dei giochi e premendo il tasto R:

In alternativa, se preferissimo rimanere offline, è possibile eseguire un’attivazione manuale:

Spegniamo lo Switch ed, usando il sito per l’attivazione, carichiamo il nostro file “license-request.dat” ed inseriamo manualmente il nostro License Code.

Dovrebbe, quindi, partire automaticamente il download del nostro file license.dat, subito dopo aver cliccato su “Retrieve License” (Nel caso in cui la procedura non vada a buon fine, disabilitiamo qualsiasi ad-blocker oppure utilizziamo un browser differente e riproviamo).

Copiamo il file license.dat nella MicroSD, inseriamola nello Switch ed accendiamo la console con il Dongle inserito. Niente di più semplice.

Utilizzo di SX OS

Se il file di attivazione è presente nella scheda microSD, lo Switch dovrebbe automaticamente avviare il Custom Firmware SX OS. Nel caso in cui necessitassimo di tornare al Menu di Sistema originale, ci basterà tenere Volume Su premuto prima di premete il tasto Accensione.

Una volta che il Custom Firmware SX OS è stato caricato, l’icona Album sullo Switch potrà eseguire diverse funzioni.

Selezionare tale icona senza premere alcun pulsante, infatti, farà aprire il Menu Giochi in cui potrete scegliere il gioco da avviare.

Qualsiasi gioco abbiate nella MicroSD in formato .xci apparirà qui. Rimuovere qualsiasi cartuccia di gioco prima di usare il loader in questione.

Tenendo premuto il tasto L mentre si clicca sull’icona Album aprirà la Galleria foto Nintendo per poter accedere ai nostri screenshot e vedo.

Tenendo premuto il tasto L mentre si clicca sull’icona Album, invece, farà aprire l’Homebrew Menu (questo richiede che i file dell’Homebrew Menu siano presenti nella MicroSD).

Se nessuna delle applicazioni Homebrew appare, assicuriamoci che la struttura delle cartelle sia corretta in primo luogo. Se continuiamo a non vedere nulla, proviamo a formattare nuovamente la MicroSD con un PC Windows.

 

FAQ

Come torno nuovamente nell’SX OS?

Premi e tieni premuto Volume Su durante l’accensione con il Dongle SX Pro inserito.

Come accedo alla galleria normale Nintendo?

Tieni premuto L mentre apri l’Album.

Come avvio l’Homebrew Menu (HBMenu)

Colloca il file “hbmenu.nro” nella root della MicroSD e tieni premuto R mentre apri l’Album.

Come installo/disinstallo AutoRCM?

Ritorna all’SX OS (vedi sopra) e seleziona Options. Da qui puoi installare o disinstallare la funzionalità AutoRCM.

Troubleshooting

Non riesco a far vedere ad SX OS la mia scheda MicroSD formattata in exFAT.

Hai bisogno di avviare normalmente lo Switch con inserita la MicroSD così che la console possa connettersi ai server Nintendo e scaricare i file di attivazione per il tuo sistema. Se non desideri aggiornare il tuo sistema o andare online, c’è un metodo avanzato che verrà reso disponibile sotto forma di homebrew a breve.

Continuo a riscontrare errori riguardo il file “BOOT.DAT”, freeze con schermo nero o errori di lettura dei file.

Solitamente questi sono tutti sintomi di una scheda SD non formattata adeguatamente. Prova a formattare la scheda SD utilizzando la funzione di formattazione dello Switch nelle impostazioni.

Non riesco ad ottenere il mio file di attivazione dal sito TX.

Prova a disabilitare l’adblocker o usa un altro browser come Google Chrome o Internet Explorer/Edge. Alcuni utenti hanno riportato problemi con Firefox, che bloccava il download.