Modifica PS4 4.55, guida all’exploit – Con questa guida aggiornerete la vostra PS4 alla versione 4.55 e la preparerete per l’avvio di exploit sia hostati da voi stessi (PC) che usando il web browser in 4 passaggi! Si avvisa che alcuni termini usati in questa guida potranno differire con quanto appare sulla console PS4 in quanto la stessa è frutto di una traduzione.

Cosa occorre per la modifica PS4

Preparazione

Se avete una console PS4 con furmware 4.50 o inferiore vi basta seguire la sezione AGGIORNAMENTO SICURO per effettuare l’upgrade alla versione 4.55 via USB. Se avete una PS4 con firmware superiore al 4.55 (al momento) siete tagliati fuori dalla guida. Vi consigliamo di non aggiornare la console e ricontrollare a breve per ulteriori sviluppi in quanto la scena si sta evolvendo molto rapidamente.

Attenzione!

Prima che qualcuno lo chieda: i “Downgrader” presenti in rete che promettono di portarvi dalla versione 5.x alla versione 1.76/4.05/4.55 sono fake.

Nota: Se avete mai avuto un homebrew enabler (HEN) ed avete avviato i payloads UpdateBlocker: dovrete entrare via FTP nella vostra PS4 (porta 1337) e cancellare le cartelle PS4UPDATE.PUP.temp.netPS4UPDATE.PUP dentro la cartella /update. Usate  il payload XVortex FTP alla versione 4.05 (incluso nell’exploit di Al-Azif hostato qui sotto) e usate Filezilla su PC. Non appena queste saranno state cancellate potrete aggiornare via USB (FATE ATTENZIONE A NON AGGIORNARE VIA WI-FI).

Indirizzi da bloccare sul vostro router

post.net.playstation.net
get.net.playstation.net
fus01.ps4.update.playstation.net
feu01.ps4.update.playstation.net
deu01.ps4.update.playstation.net
ps4updptl.eu.np.community.playstation.net
tmdb.np.dl.playstation.net
themis.dl.playstation.net
sf.api.np.km.playstation.net
asm.np.community.playstation.net
artcdnsecure.ribob01.net
api-p014.ribob01.net
apicdn-p014.ribob01.net
t-prof.np.community.playstation.net
ps4updptl.eu.np.community.playstation.net
ps4.updptl.sp-int.community.playstation.net
ps4updptl.jp.sp-int.community.playstation.net
ps4-eb.ww.np.dl.playstation.net
ps4-eb.ww.np.dl.playstation.net

File da scaricare

Aggiornamento OFW 4.55, host e payloads

File PUP dell’aggiornamento alla versioen 4.55: QUI / MIRROR (MD5: 9C85CE3A255719D56f2AA07F4BE22F02) Rinominare il file in PS4UPDATE.PUP (Clicca qui per controllare l’hash MD5 di ogni file PUP prima dell’installazione)
Ultima versione dell’exploit hostato da Al-Azif (fatto con HolyGrail!) PS4-exploit-host-win-X.X.X.zipQUI (Qui le FAQ in lingua inglese)
OPZIONALE: EnableWebBrowser Payload: QUI / MIRROR (MD5: B142D6B1C33EEF4634FE12643404684E) = Sblocca il browser web senza che sia richiesto il PSN.

Cominciamo

AGGIORNAMENTO SICURO: Aggiornare la PS4 alla versione 4.55 via USB
  1. Sul PC: Formattare il vostro hard disk esterno USB con filesystem exFAT attraverso lo strumento Formattazione integrato in Windows 7/8/10.
  2. Create una cartella sul dispositivo USB chiamata PS4, ed al suo interno createne un’altra chiamata UPDATE. All’interno di quest’ultima copiate il file PS4UPDATE.PUP, scaricato in precedenza.
  3. Controllate l’hash MD5 qui altrimenti riscaricate il tutto.
  4. Rimuovete il dispositivo USB dal PC ed inseritelo nella PS4.
  5. Sulla PS4: andate in Impostazioni > Aggiornamento di Sistema ed aggiornate via USB (NON VIA WI-FI).
    NOTA: Se siete alla versione 1.00-4.50 ed avete già pronto in attesa di installazione i firmware 5.x tra le vostre notifiche, aggiornate tramite la MODALITA’ SICURA.
    Per entrare nella MODALITA’ SICURA, spegnete la vostra PS4, tenete premuto il tasto di accensione per riaccenderla e continuate a tenerlo premuto finchè non sentite un secondo beep.
    A questo punto aggiornate con l’opzione [3 Aggiornamento Software di Sistema].
1: Preparare il PC: Impostazione dell'host per l'exploit

Sul PC estraete i file dall’archivio zip che avete ottenuto dalla pagina GitHub di Al-Azif sul vostro desktop ed avviate il file ps4-exploit-host.exe al suo interno, prendendo nota dell’indirizzo DNS che vi dà. Potete anche aggiungere dei Payload in formato BIN addizionali nella cartella PS4-Exploit-Host > Payloads.

2: Preparare la PS4: Evitare aggiornamenti indesiderati ed impostazione della Rete

Sulla PS4 dovrete disabilitare gli aggiornamenti automatici e la modalità riposo:

Per prima cosa andare in Impostazioni > Download Automatici > togliete il segno di spunta da ogni opzione

NOTA: La Modalità Riposo funziona correttamente fino al FW 4.55 per cui l’homebrew enabler (HEN) è mantenuto attivo fino allo spegnimento/riavvio della console! Un altro valido motivo per aggiornare dalla versione 4.05 alla 4.55.

Poi andate in Impostazioni >  Impostazioni Risparmio Energetico > Funzionalità disponibili in Modalità Riposo > togliete il segno di spunta da “Rimani connesso ad internet”.

Quindi andate in Impostazioni > Imposta collegamento ad Internet > LAN/WIFI (a vostra discrezione) > Personalizzato (deve essere nella stessa rete del vostro PC)

Selezionate le impostazioni come segue:

  • IP su AUTOMATICO
  • DHCP su NON SPECIFICARE
  • DNS Primario uguale a quello specificato nell’host dell’exploit di Al-Azif al passaggio 1.
  • DNS Secondario > 165.227.83.145
  • Non usare Server Proxy
  • Non appena compare “Prova connessione ad Internet” premete cerchio per tornare indietro.
  • Andate su Impostazioni > Visualizza Stato Connessione e segnatevi l’indirizzo IP.
3: Avviare l'Exploit

Andare in Impostazioni > Guida Utente in alto.

Avviate l’exploit 4.55. (NOTA: Se fallisce, premete semplicemente CERCHIO finchè non dirà “You’re all set!”)

Appena vedrete la scritta “You’re all set!” premete il tasto PS per tornare dietro alla XMB.

In alternativa, nel caso stiate caricando da SELF HOST: usate il browser web per accedere al file index.html

4 : Installare ed avviare file PKG!

Adesso è possibile disabilitare la connessione ad internet nella PS4 andando su Impostazioni > Rete e togliendo il segno di spunta accanto a “Connetti ad Internet”.

Non dimenticate di riabilitare la connessione ad internet dopo aver riavviato la console per poter avviare gli exploit!

Andate in Impostazioni > Impostazioni Debug > Gioco > Installazione Pacchetto per installare un gioco (Il file PKG del gioco deve essere firmato con una fake sign e deve trovarsi nella root di un USB Stick formattato in exFAT).

Per avviare un gioco con una fake sign, l’homebrew enabler (HEN) HolyGrail deve essere avviato e attivo altrimenti questi giochi non verranno avviati.

NOTA: File PKG non firmati con fakesign, come quelli scaricati da PSDEVWIKI, CUSALOOKUP o ORBISMODDING.com non funzioneranno con l’homebrew enabler (HEN) in quanto NON hanno una fakesign

Tutto fatto! Buon divertimento!

Crediti
SI ringraziano tutti gli utenti di Gbatemp: Specter, IDC, qwertyoruiopz, Flatz, CTurt, Mistawes, XVortex, LightningMods, CelesteBlue123, Anonymous, neofreno, wolfmankurd, crypt0s, 2much4u, m0rph3us1987, Al-Azif, Modded Warfare, sonicdacrack KiiWii subcon959 MostlyUnharmful skydancer93 Zerserker666 Scarecrow B

Via KiiWiiGbatemp

Traduzione di god88Tech Scene

Riproduzione vietata, si incoraggia il link a questo articolo e la citazione della fonte