Dopo che, nei giorni scorsi, il developer Flatz ha condiviso numerosi dettagli su come creare pacchetti personalizzati (per uniformare la produzione ed il rilascio di homebrew), era solo questione di tempo: un backup loader per PS4 su firmware 4.05 è ora disponibile. E sembra molto più semplice da utilizzare di quanto non lo fosse su firmware 1.76 in precedenza.

In rete, già da qualche giorno, sono reperibili parecchi “dump” di giochi compatibili con il firmware 4.05, e diversi membri della scena hanno confermato che sono, oltre ogni dubbio, perfettamente funzionanti.

Senza perderci troppo in tecnicismi inutili, la stessa tecnica utilizzata per installare ed avviare software homebrew su firmware 4.05 viene adesso utilizzata per avviare questi giochi in pacchetti decrittati, per mezzo del recente rilascio di PS4Hen. Per quel che concerne la loro creazione, la gente sta utilizzando al momento una serie di strumenti chiamati informalmente PKG Kitchen, una sorta di sistema all in one che si occupa di eseguire il rip dei giochi direttamente in file formato PKG.

Non sorprende, ora che ce n’è la possibilità, che a pochi giorni dal rilascio di questi strumenti un numero enorme di questi giochi sia apparso online, disponibili all’uso per chiunque. Rimaniamo nella speranza, comunque, che la scena non rimanga fossilizzata solo su questo argomento ma che dedichi anche parte dei suoi sforzi nello sviluppo di software homebrew, come emulatori e giochi fatti in casa.

Ad oggi, solo i giochi che richiedono il firmware 4.05 o inferiore sono interessati dal rilascio di questo backup loader. Ciò significa che i giochi più recenti e quelli che ancora devono uscire sono tagliati fuori dalla compatibilità del backup loader, ma ciò non implica che la situazione non possa cambiare a breve, data la mole di novità recenti ed il progresso effettuato nelle ultime settimane, nonostante lo sviluppo di questi strumenti sia già iniziato mesi fa.

Via Wololo