La rete è in subbuglio da qualche ora, dopo che un video riguardo Nintendo Switch ha fatto la sua comparsa.

Un utente di neogaf, hiphoptherobot, ha ricevuto con largo anticipo la propria console Nintendo Switch da uno store anonimo. L’utente non si è limitato ad osservare il pacco recapitatogli ed ha quindi pensato di condividere con il mondo il primo unboxing della console, mandando anche le riprese al canale YouTube FloKO, che lo ha quindi pubblicato.

Per qualche frame è comunque possibile vedere i dettagli di rete dell’utente, compreso l’indirizzo MAC, per cui non ci è dato sapere per quanto tempo il video rimarrà online prima che Nintendo ordini la rimozione. Nelle immagini è possibile osservare per intero il walkthorugh della prima accensione della console, così come anche le varie impostazioni e la versione del firmware, la 1.0.0, che comunque non è la versione più recente dal momento che la console, già adesso, richiede il download di un aggiornamento obbligatorio per poter utilizzare le funzioni online.

Da quel che è possibile vedere nel video, che riportiamo qui sotto per intero, la console, a differenza di quanto visto in passato con Wii U e 3DS, sembra veramente scattante e reattiva. La memoria interna è di appena 25,9 GB, anche se, stando a quanto riportato dai vari rumor, tale memoria (che comunque, lo ricordiamo, sarà espandibile con schede SD fino a 2TB) sarà destinata solo ai salvataggi ed ad aggiornamenti e DLC, visto che i giochi non necessiteranno di installazione alcuna.

Alcuni utenti hanno ironizzato che CND, il ragazzo che da settimane è in coda a New York City per poter comprare Nintendo Switch per primo nel mondo, non sarà il primo a poter mettere le mani sul gioiellino di casa Nintendo dopotutto. Un vero peccato, anche se, tecnicamente, questo unboxing è frutto di un errore dello store che ha spedito il pacco per il preordine prima della data di uscita ufficiale. La console, lo ricordiamo, uscirà ufficialmente in tutto il mondo il prossimo 3 Marzo, giorno in cui la prima tranche di preordini verrà spedita agli utenti che per primi hanno piazzato l’ordine online, ed in cui sarà possibile acquistare la console nei negozi fisici.