Probabilmente qualcuno di voi ricorderà il nostro articolo in cui recensivamo USB Network Gate 7.0 qualche tempo fa. Oggi abbiamo finalmente modo di vedere cosa è cambiato a distanza di oltre un anno con la nuova versione: scopriamo insieme USB Network Gate 8.0.

Il logo di USB Network Gate

USB Network Gate: a cosa serve?

Prima di addentrarci nell’illustrare cosa è cambiato, facciamo un breve sunto di cosa è, nello specifico, USB Network Gate.

Senza addentrarci troppo in tecnicismi comprensibili a pochi, questo software, sviluppato da Eltima, ci consente senza troppi sforzi di poter condividere all’interno di una rete privata diversi dispositivi USB, senza la necessità di essere esperti informatici. Vogliamo ad esempio accedere ad una risorsa USB collegata ad un computer in rete? Possiamo farlo. Abbiamo la necessità di stampare un documento ma la stampante è collegata al PC del piano di sotto? Nessun problema.

Come possiamo intuire, quindi, questo software trova il suo spazio in scenari ben definiti in cui è possibile imbattersi nella quotidianità, ma trova applicazione anche in ambito aziendale e produttivo.

 

La nuova interfaccia di USB Network Gate 8.0

Cosa c’è di nuovo in USB Network Gate 8.0?

Come avevamo lamentato nella nostra recensione precedente, una delle mancanze più fastidiose essere la localizzazione dell’interfaccia in lingua italiana. Sembra che le nostre critiche siano state prese in considerazione. Il programma, adesso, è infatti disponibile nelle seguenti lingue:

  • Chinese (China)
  • Chinese (Taiwan)
  • Dutch
  • French
  • German
  • Italian
  • Japanese
  • Korean
  • Polish
  • Portuguese
  • Russian
  • Spanish

La semplicità d’uso viene ereditata in toto dalle versioni precedenti, anche se ci saremmo aspettati qualche rifinitura ulteriore all’interfaccia, seppur questa continui ad essere intuitiva (è stata aggiornata per una maggiore compatibilità con monitor con risoluzioni elevate). Con un click possiamo condividere una periferica USB in rete, con un altro click possiamo interromperne la condivisione. Non potrebbe essere più semplice di così. Abbiamo due tab, una per le periferiche locali che desideriamo condividere, ed una per le periferiche in rete già condivise. Il software è a prova di neofita.

L’interfaccia è stata completamente tradotta in italiano

C’è stato comunque un cambio di rotta in termini di prezzo, anche se la qualità del software potrebbe giustificare la scelta. La condivisione di una porta USB costa ora €156.95, quella di due porte USB €293.95, di 10 costa €685.95 e nel caso volessimo assicurarci condivisioni illimitate dovremmo spendere €1175.95 salvo offerte particolari (in genere rivolte alle aziende). Il tutto scontato del 50% nel caso avessimo acquistato una versione precedente del software.

Conclusioni

Al netto dei miglioramenti dell’applicazione, la nostra opinione è che il costo sia, ora più che in passato, rivolto principalmente ad un’utenza di tipo aziendale. Detto questo, tuttavia, il software è indiscutibilmente valido ed anche in ambito casalingo troverebbe facilmente scenari d’uso anche se non siamo sicuri che un utente “casual” sia disposto a spendere oltre 150€ per la condivisione di una sola porta USB, in un’epoca in cui tra NAS e router che consentono di condividere dischi di rete ed altre periferiche chiunque potrebbe rendere più accessibile una rete domestica spendendo di meno.

Rimane il fatto che questo programma ha fatto passi avanti nel tradurre l’interfaccia anche in lingua italiana e funziona senza particolari impedimenti, cosa che lo rende fruibile anche a chi non si intende di NAS e condivisioni via router, il che è un grosso punto a favore. Inoltre, USB Network Gate è compatibile con Windows, Mac OS X e GNU/Linux, decisamente comodo. La spropositata mole di dispositivi che è possibile condividere in rete lo rende appetibile a chi non avesse necessità di condividere, ad esempio, solo un drive o una stampante. DI seguito una lista esaustiva dei dispositivi compatibili. Speriamo che le politiche di prezzo per questo programma siano riviste in futuro, altrimenti ci sentiamo di relegare il nostro consiglio d’acquisto solo alle aziende.

 

Equipaggiamento

  • Stampanti 3D
  • Fotocamere
  • Lettori di schede
  • Sintonizzatori digitali TV
  • Webcams
  • Registrati personali video
  • Lettori di impronte digitali
  • Scansionatori di carte d’Identità
  • Lavagne interattive
  • Modems
  • Penne USB ANT
  • PTermometri portatili
  • Multifunzione
  • Plotters, Frese
  • Stampanti
  • Scanners
  • Bilance USB
  • Scansionatori di codici a barre
  • Spettrofotometri
  • Programmatori universali
  • Monitors USB
  • Presentatori USB senza fili
  • Lettori di schede smart
  • Mixers digitali

 

Comunicazione

  • BlackBerry
  • Gamepads
  • Tavolette grafiche
  • Palmari
  • Monitoraggio casalingo e Sistema di controllo
  • iPads ed iPhones
  • iPods
  • Tastiere
  • Controllers MIDI
  • Dispositivi mouse
  • Chiavette USB
  • Dischi USB DVD
  • Dispositivi Android
  • Dischi fissi USB
  • Stazioni meteo senza fili
  • Telefono USB VOIP (Skype)
  • Telecomando universale

 

Dati in Entrata/Uscita

  • Adattatori Bluetooth
  • Lettori di carte di credito
  • Sensori di profondità
  • Accelleratore hardware Elgato Turbo.264HD
  • Adattatori infrarosso
  • Cavi interfaccia J2534
  • Interfaccia di test JTAG/SWD
  • Interfaccia KNX/EIB USB
  • Ricevitore definito software
  • Adattatori USB
  • Adattatore grafico USB
  • Interfacce di rete USB
  • Ricevitori satellitari USB
  • Auricolari e schede sonore USB
  • TAPs USB
  • Cavi da USB a COM
  • Adattatori USB Wi-Fi