Avete letto bene il titolo: è possibile giocare ai giochi notoriamente pixellosi del Nintendo DS in HD, ed il risultato è esattamente come ve lo immaginate: stupefacente!

 

Ora, questo metodo è in realtà noto da qualche mese, tuttavia solo di recente l’emulatore in grado di realizzare l’upscaling in HD dei giochi per DS ha subito delle ottimizzazioni tali da non richiedere necessariamente l’ultimo Intel I7 sul mercato (anche se in questo caso, avere il processore più potente non guasta: l’emulatore si appoggia quasi esclusivamente sulla CPU, infatti, la scheda video è quasi del tutto ininfluente).

L’emulatore di cui vi vogliamo parlare è DeSmuME, ma non la versione standard, ormai arcinota, che è sprovvista del supporto all’alta definizione. La versione che farà rivivere i vostri giochi in HD è infatti la versione X432R. Tech Scene vi spiegherà quindi come giocare ai propri giochi per DS in HD, in pochi semplici passi.

  1. Scaricate l’ultima versione dell’emulatore da qui (sono messe in ordine cronologico, inoltre munitevi di 7zip per scompattare l’archivio. L’archivio contiene sia la versione 32 bit che 64 bit)
  2. Estraete tutto l’archivio ed avviate DeSmuME, non provate la procedura con le versioni ordinarie dell’emulatore, il rendering DS in HD  funziona solo con l’archivio scaricato dal link del punto 1 Avviate DeSmuME_X432R_x86 se il vostor processore è a 32 bit, altrimenti, se è a 64 bit, avviate DeSmuME_X432R_x64
  3. Andate in Config -> High Resolution 3D Renderer e selezionate X2, X3, o X4 a seconda della potenza del vostro processore (più alta è la cifra, maggiore sarà la risoluzione con cui verranno emulati i giochi); potete anche modificare le altre impostazioni a vostra scelta, naturalmente. Se il gioco non si avviasse alla velocità desiderata, abbassare il valore indicato prima
  4. Selezionate File -> Open ROM… e selezionate la ROM del gioco che intendete emulare in alta definizione

Ed ora qualche esempio ,, alcune immagini di giochi DS in HD. Il risultato varia da gioco a gioco, com’è possibile vedere di seguito.

Questo slideshow richiede JavaScript.